La pulizia fa bene al business

Tork e l'igiene

La gente vuole assicurarsi di mangiare, lavorare o riposare in un ambiente sano e pulito. E i datori di lavoro vogliono assicurarsi di aver fatto il possibile per scongiurare i rischi di interruzioni causate da assenze. Ma la buona pulizia è uno sforzo comune che dipende da quanto colleghi e clienti siano abituati a lavarsi le mani in modo efficace. 

Siamo qui per aiutarli. Possiamo aiutare a creare, nel tuo luogo di lavoro, la migliore combinazione dei nostri prodotti per rendere la pulizia delle mani più facile. Così puoi essere più affidabile agli occhi dei clienti, rassicurare i colleghi sulla pulizia dei bagni o abbattere le infezioni in ambienti critici.

Migliorare l’igiene quotidiana.

Un bagno pulito e funzionale offre una buona immagine della tua attività e rassicura ognuno sul fatto di trovarsi in un posto sano e pulito. 

I saponi, gli asciugamani e i dispenser Tork facilitano il lavaggio delle mani, sono delicati sulla pelle e diminuiscono la quantità di rifiuti e i tempi di manutenzione. I risultati di test e focus group nelle scuole materne hanno ispirato lo sviluppo della Scuola di Lavaggio delle Mani di Ella. si tratta, ad esempio, di un'app per bambini che ricorda loro di lavarsi le mani regolarmente. Il materiale è stato sottoposto alle verifiche del Dipartimento di Controllo delle Malattie Trasmissibili (Västra Götaland, Svezia)

Se ti aiutiamo a stabilire migliori abitudini nelle tue aree bagno, tu puoi concentrarti sul resto del lavoro.

Raggiungere standard di pulizia critici

Se lavori nel settore sanitario, nell’alimentare o nell’alberghiero, i tuoi colleghi devono necessariamente avere standard igienici elevati. 
 
Le persone molto impegnate sanno che lavarsi le mani regolarmente è importante, ma spesso se ne dimenticano. Abbiamo osservato in che modo le persone usano gli spazi di lavoro a rischio igiene. Quindi possiamo aiutarti a posizionare i dispenser nei punti più visibili, accompagnati da promemoria efficaci durante le attività quotidiane. 

Una persona su due

vorrebbe che il proprio datore di lavoro prestasse più attenzione ai bagni ("Hygiene Matters", ricerca sui consumatori condotta da SCA nel 2014)